Il pianeta del subconscio, i sogni e le fantasie

Nettuno è il pianeta delle nostre menti subconscie, influenzando i nostri sogni e fantasie, le nostre immaginazioni, speranze, credenze e la nostra connessione alla spiritualità. Eppure Nettuno può anche essere ingannevole, poiché c’è la tendenza a prendere le fantasie che Nettuno offre come vera realtà, solo per rendersi conto in seguito che siamo stati ingannati. La confusione può sorgere quando Neptune è nella figura, ma c’è anche un incredibile potenziale di compassione, creazione e connettività.

Nettuno e Pesci

Fantastico e sognante Nettuno governa il segno zodiacale dei Pesci. Nella mitologia romana Nettuno è il Dio del Mare, e l’influenza del pianeta Nettuno è simile alla vasta, fluente, nebulosa dell’oceano. Le correnti di Nettuno permettono a Pesci di nuotare attraverso un mondo infinito di immaginazione e spiritualità dove tutto è possibile.

Nettuno e la dodicesima casa della spiritualità e del subconscio

È tempo di riflettere profondamente mentre ci spostiamo nella 12a Casa del Subconscio, governata da Nettuno. La dodicesima casa rappresenta la tua connessione con la spiritualità, le emozioni profonde e personali che senti e l’apertura del tuo cuore. La comprensione di Nettuno della contemplazione silenziosa e della speculazione emotiva è fortemente riflessa nella dodicesima Casa del subconscio. Questa casa è dedicata a prendersi del tempo per la guarigione e il ringiovanimento prima di ricominciare daccapo.

Lezioni di Nettuno

Un modo per godersi le braccia creative e confortanti di Nettuno è riconoscere che la realtà è molto più dei nostri pensieri, ego e identità individuali. Il ritorno alla fonte spirituale da cui siamo venuti avviene quando prendiamo un respiro e facciamo un passo indietro dai nostri drammi personali. Riconoscendo che noi apparteniamo all’umanità, il cosmo e il tessuto indivisibile dell’esistenza ci ricorda che non siamo né soli né separati come potremmo pensare o sentire. La natura è un’ottima fonte di questa esperienza in quanto è facile lasciar andare i nostri problemi e connettersi con la bellezza e la potenza di montagne, ruscelli, oceani, deserti e prati. Camminare in luoghi senza persone fornisce il silenzio necessario per zittire le nostre teste e ascoltare con i nostri cuori, che è dove si trova la verità delle nostre connessioni spirituali.

Nettuno rappresenta la rete invisibile che ci sostiene quando lasciamo andare il controllo e crediamo che non possiamo cadere dall’universo. È come addormentarsi o galleggiare in acqua salata. Ammorbidire gli occhi per sfocare le linee che ci separano dagli altri è un altro modo di fondersi con le energie magiche di Nettuno. Il pensiero acuto è fondamentale quando guidiamo un’automobile o presentiamo idee dettagliate, ma questo tipo di concentrazione inibisce l’immaginazione e rafforza la visione separatista e atomizzante della realtà che domina gran parte della vita moderna. Notate quando la mente affina in una prospettiva critica che restringe le opzioni, e rilasciatela dolcemente da questo punto focale che si basa sui cosiddetti fatti. Vedere con occhi morbidi apre emozioni e intuizioni che offrono una prospettiva più ampia, gentile e inclusiva.

La preghiera, la meditazione e le attività fisiche basate sulla spiritualità come il qigong, il tai chi e lo yoga invitano i poteri curativi di Nettuno. E il corpo, la mente e lo spirito possono anche essere uniti alla musica e ad altre forme di arte ispiratrice come la poesia. Gli effetti dissolventi di Nettuno, tuttavia, sono anche associati alla fatica e al fallimento. Ci sono momenti in cui la volontà è indebolita, l’energia cala e ci sentiamo svuotati. Quando siamo giù e fuori, o semplicemente giù emotivamente, un modo meravigliosamente nettuniano per riacquistare l’equilibrio è di servire gli altri. Dare quando pensiamo di essere vuoti ci riempie di speranza. Questo perché allontanarsi dall’isolamento dell’ego e dei travetti personali ci ricollega con l’energia infinita dell’universo che rappresenta Nettuno.

Nettuno